Esplora contenuti correlati

Il monumento a Guglielmo III Capoferro

Il monumento a Guglielmo III Capoferro della nobile famiglia locale, mortovescovo di Chieti nel 1352, è sul lato destro dell’ingresso principale. Rappresenta il defunto giacente e rivestito dei sacri paramenti nello stile usuale del tardo trecento.

Sulla parete sono situati, inoltre, il caratteristico stemma della famiglia (una testa di guerriero rivestita di ferrea protezione) e una lapide marmorea con iscrizione commemorativa

Allegati

File Dimensione del file
pdf Guglielmo III Capoferro 577 KB
Condividi: